Trasferimenti

Novità!
Sei un docente di ruolo e pensi di trasferirti?
Hai bisogno di uno strumento innovativo che ti aiuti a capire come orientarti?
Vuoi sapere quanti altri colleghi (e con quanti punti) stanno pensando di trasferirsi nelle tue stesse destinazioni?

Migliori Scuole

Scopri quali sono le scuole con maggiori opportunità di impiego per la tua materia.
Inserisci la provincia e la tua classe di concorso di tuo interesse. Il sistema ti fornirà un elenco di scuole, ordinate in base al numero di cattedre e ore residue della materia di tuo interesse presenti in ogni istituto.

Provalo subito inserendo provincia e classe di concorso

Scorri Graduatorie

Naviga tra le graduatorie ad esaurimento arricchite da informazioni quali: posti disponibili per il ruolo, ultimi nominati per incarichi a tempo indeterminato e determinato, graduatorie esaurite, ultimi nominati in ruolo o a tempo determinato. Sono consultabili tutte le graduatorie ad esaurimento di ogni ordine e grado dal 2009 al 2014.

Provalo subito inserendo provincia e classe di concorso che desideri consultare

Migliori Classi di concorso

Scopri quali sono le materie che puoi insegnare con il tuo titolo di studio. Inserisci la tua laurea/diploma e clicca su Cerca. Il sistema ti fornirà un elenco delle classi di concorso alle quali puoi accedere e, se sei abbonato, ti suggerirà le classi di concorso migliori per te sulla base delle opportunità occupazionali nelle province di tuo interesse.
Provalo subito! Inserisci qui il tuo titolo di studio

OK OK

Provincia Migliore

Indica la tua abilitazione e il tuo punteggio. Il sistema calcola per te quale posizione occuperesti in tutte le province italiane. Puoi così confrontare questa informazione con quanti posti in ruolo e incarichi a tempo determinato sono stati assegnati quest’anno in una determinata provincia.

Provalo subito inserendo la tua Classe di Concorso e i tuoi punti

Flussi migratori 2014

Analisi degli spostamenti di provincia avvenuti nell'ultimo aggiornamento (2014)

Scorri Concorso

Naviga tra le graduatorie del Concorso Docenti DDG 82/2012. Qui le potrai trovare raccolte tutte su un’unica piattaforma e, per ogni graduatoria, potrai visualizzare posti messi a bando e ultimo immesso in ruolo.
In questo modo saprai quanti vincitori devono ancora essere assunti da Concorso.

Provalo subito inserendo regione e classe di concorso che desideri consultare

Ultime dal Blog

Ultime dal blog

Ulteriore proroga domande di Mobilità 2015/2016

Segnaliamo ai nostri utenti che il MIUR con nota n.950 del 13/03/2015 ha prorogato ulteriormente il termine per l'inoltro online delle domande di trasferimento e di passaggio da parte del personale docente fino alle ore 24 del 22 marzo 2015. Sono inoltre state indicate le seguenti date per la pubblicazione dei movimenti: - Infanzia: 21 aprile 2015 - Primaria: 11 maggio 2015 - Secondaria Primo Grado: 28 maggio 2015 - Secondaria Secondo Grado: 16 giugno 2015

Ultime dal Blog

Ultime dal blog

Assunzione dei precari a settembre: le rassicurazioni del Governo.

Dopo le rassicurazioni del Ministro Giannini e del Premier Renzi arrivano anche quelle del Ministro del Lavoro Polletti: risolveremo il nodo dei precari della scuola, assunzioni a settembre.  "La mia opinione è che il tema delle assunzioni dei precari vada risolto entro i termini che sono previsti per poter far lavorare le persone nel prossimo anno scolastico", cioè entro settembre. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, parlando della riforma sulla scuola. "Se è possibile ottenere questo risultato con un voto del Parlamento, benissimo; se non dovesse essere possibile, abbiamo altri strumenti e li useremo", ha concluso. Riguardo alla scelta tra decreto e disegno di legge, parlando a Rtl 102.5 Poletti ha precisato che "ora stiamo ragionando sulla possibilità di fare un intervento che il Parlamento approvi, che riguarda tutta la materia che stiamo trattando che è molto importante. Certo è importante per la parte che riguarda le assunzioni, ma che io credo sia altrettanto se non più importante per tante altre cose, perché con questo intervento normativo si cambia in maniera radicale l'impianto della scuola, la sua logica, la sua efficienza, la valutazione dei docenti, ci sono cose veramente di grande valore". "Poi - ha proseguito il ministro - dal mio punto di vista particolarmente rilevante è il fatto che si amplia significativamente la possibilità di produrre opportunità di alternanza scuola-lavoro. Quindi, negli ultimi tre anni delle superiori sara' possibile per un numero di ore importanti andare a fare esperienza in impresa e quelle ore valgono tanto quelle passate nelle aule delle scuole". Infine, ha concluso Poletti, "credo che ci sia veramente un grande cambiamento di passo. Certo, il problema dei precari che credo sia doveroso affrontare e risolvere, io spero che si possa fare con una legge ordinaria. Ma siamo in condizione, se necessario, anche di accelerare".  

Ultime dal Blog

Ultime dal blog

Sottoscritto il CCNI sulla mobilità per l'anno scolastico 2015/2016.

Ieri (23 febbraio 2015) è stato  sottoscritto il CCNI sulla mobilità per l'anno scolastico 2015/2016. L'amministrazione, al fine di poter  assicurare l'attuazione del previsto piano di assunzioni, prevede temini estremamente ridotti per la presentazione on line delle domande del personale docente che sono fissati  dal  26 FEBBRAIO al  16 MARZO 2015. A seguito delle richieste pressanti di tutte le OOSS la Dott.ssa Novelli si è impegnata a valutare la possibilità di prevedere una brevissima proroga. Tempi più distesi per il personale ATA: dal 18 MARZO AL 15 APRILE 2015. Invitiamo i nostri utenti ad utilizzare il servizio Trasferimenti per trovare le destinazioni che più si adattano alle proprie esigenze.

Ultime da Quesiti & Risposte

COME CAMBIARE PROVINCIA NELLE GRADUATORIE DI TERZA FASCIA PER IL PERSONALE ATA

Buonasera a tutti..vi ringrazio sin da subito per l'aiuto che saprete darmi. Io ho fatto richiesta di inserimento nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia per il triennio 2014-2017 per il personale ata delle provincia di Lecce. Adesso devo fare domanda di inserimento nelle graduatorie permanenti del personale amministrativo, tecnico e ausiliario per l'a. s. 2015/2016..il punto è che vorrei cambiare provincia rispetto alla precedente domanda (nello specifico vorrei fare domanda per la prov. di Taranto). E' possibile farlo, ed eventualmente cosa dovrei fare esattamente?

Ultime da Quesiti & Risposte

Per quale classe di concorso specializzarsi? A345 o A445? inglese o spagnolo?

Salve a tutti, sto conseguendo la laurea magistrale in lingue a Milano e non ho ancora deciso in quale lingua specializzarmi tra inglese e spagnolo. Dovrei controllare le graduatorie di milano e pavia di entrambe le classi di concorso? Se si come e dove? Scusate le domande sicuramente banali ma non avendo esperienza non so proprio come procedere... Vi ringrazio tantissimo per qualsiasi informazione!

Ultime da Quesiti & Risposte

Successione tra parenti per motivi personali per ottenere i benefici L. 104/92

Spett.le Redazione Voglio il ruolo risulta vera questa sentenza e i suoi principi? Vorrei dei chiarimenti in merito se possibile. Aurora NON E’ UN ABUSO LA SUCCESSIONE, PER MOTIVI PERSONALI, TRA PARENTI NELL’ASSISTENZA DEL DISABILE PER OTTENERE GLI STESSI BENEFICI DELLA L. 104/92 (SEDE AGEVOLATA DI LAVORO) MA SOLO 1 ALLA VOLTA. Il Giudice del Lavoro di Lecce con sentenza n. 1326/2015 del 09/04/2015 ha accolto in pieno la tesi del Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio X a firma dott. Frigoli , stabilendo per la prima volta in Italia 2 principi innovativi: Il 1° “…se pure la scelta, nell’ambito familiare, nei fatti condizionata da ragioni personali, familiari o di lavoro, può, per altri effetti, portare ad agevolare l’uno o l’altro familiare, purché il beneficiario sia un solo soggetto”;.. cioè nei fatti il Giudice ritiene legittima la successione, anche per un solo giorno, nell’assistenza dello stesso padre disabile di una sorella, già beneficiaria di sede agevolata, che rinuncia a favore dell’altra, perché il giorno dopo doveva essere immessa in ruolo nella scuola ed ottenere così gli stessi benefici della L. 104/92, a scapito di altri insegnanti. Il giudice ha stabilito il principio chiaro della successione o alternanza, previsto dalla legge solo per i genitori, anche per tutti i parenti, che nel gravarsi dell’onere dell’assistenza del disabile, per ragioni personali, possono ottenere, uno alla volta, i benefici della L. 104/92, art. 33, comma 5, e quindi cancella il requisito previsto dalla Legge “dell’inesistenza di altri parenti o affini che abbiano usufruito della medesima normativa…“ così come affermato dal Consigli di Stato Sez. VI, Sent. N. 3758 del 15/06/2010. Il 2° principio innovativo riguarda il concetto di handicap grave con annotazione di “rivedibile” riconosciuto dall’apposita Commissione che rimanda nel tempo ad una visita di revisione dello stato di handicap grave. Il Giudice afferma testualmente.: “…per cui l’annotazione “rivedibile” a distanza di tempo è soltanto annotazione interna che vale come suggerimento per la fissazione di una visita di revisione, anche per la prevedibilità, ma non per la certezza, di un mutamento dello stato patologico” . Da ciò si desume che non vi saranno più assegnazioni provvisorie ma solo assegnazioni definitive delle sedi e se il disabile muore tutto rimane invariato. Occorre certamente un intervento legislativo che chiarisca la situazione certamente caotica che si verrà a creare e forse il MIUR di Lecce ha fatto autogol?

Ultime da Quesiti & Risposte

Successione tra parenti per motivi personali per ottenere i benefici L. 104/92

Spett.le Redazione Voglio il ruolo risulta vera questa sentenza e i suoi principi? Vorrei dei chiarimenti in merito se possibile. Aurora NON E’ UN ABUSO LA SUCCESSIONE, PER MOTIVI PERSONALI, TRA PARENTI NELL’ASSISTENZA DEL DISABILE PER OTTENERE GLI STESSI BENEFICI DELLA L. 104/92 (SEDE AGEVOLATA DI LAVORO) MA SOLO 1 ALLA VOLTA. Il Giudice del Lavoro di Lecce con sentenza n. 1326/2015 del 09/04/2015 ha accolto in pieno la tesi del Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio X a firma dott. Frigoli , stabilendo per la prima volta in Italia 2 principi innovativi: Il 1° “…se pure la scelta, nell’ambito familiare, nei fatti condizionata da ragioni personali, familiari o di lavoro, può, per altri effetti, portare ad agevolare l’uno o l’altro familiare, purché il beneficiario sia un solo soggetto”;.. cioè nei fatti il Giudice ritiene legittima la successione, anche per un solo giorno, nell’assistenza dello stesso padre disabile di una sorella, già beneficiaria di sede agevolata, che rinuncia a favore dell’altra, perché il giorno dopo doveva essere immessa in ruolo nella scuola ed ottenere così gli stessi benefici della L. 104/92, a scapito di altri insegnanti. Il giudice ha stabilito il principio chiaro della successione o alternanza, previsto dalla legge solo per i genitori, anche per tutti i parenti, che nel gravarsi dell’onere dell’assistenza del disabile, per ragioni personali, possono ottenere, uno alla volta, i benefici della L. 104/92, art. 33, comma 5, e quindi cancella il requisito previsto dalla Legge “dell’inesistenza di altri parenti o affini che abbiano usufruito della medesima normativa…“ così come affermato dal Consigli di Stato Sez. VI, Sent. N. 3758 del 15/06/2010. Il 2° principio innovativo riguarda il concetto di handicap grave con annotazione di “rivedibile” riconosciuto dall’apposita Commissione che rimanda nel tempo ad una visita di revisione dello stato di handicap grave. Il Giudice afferma testualmente.: “…per cui l’annotazione “rivedibile” a distanza di tempo è soltanto annotazione interna che vale come suggerimento per la fissazione di una visita di revisione, anche per la prevedibilità, ma non per la certezza, di un mutamento dello stato patologico” . Da ciò si desume che non vi saranno più assegnazioni provvisorie ma solo assegnazioni definitive delle sedi e se il disabile muore tutto rimane invariato. Occorre certamente un intervento legislativo che chiarisca la situazione certamente caotica che si verrà a creare e forse il MIUR di Lecce ha fatto autogol?